Morti in Nepal e Bangladesh

Bruno Cirelli
Luglio 16, 2019

I soccorritori hanno compiuto ricerche disperate di sopravvissuti.

Almeno 43 persone sono morte in Nepal da venerdì scorso ed altre 24 sono considerate disperse a causa del maltempo che si è abbattuto sul Paese provocando allagamenti e frane.

Più di mille invece le persone tratte in salvo dalle zone colpite dai temporali, che non daranno tregua fino all'inizio della prossima settimana. Ancora non c'è la conta e la stima su danni alle proprietà o alle infrastrutture. La maggior parte delle vittime è stata registrata al confine con l'India. Lo hanno reso noto le autorità, come riportato da Afp. Al momento, molte linee elettriche e telefoniche nella zona sono ferme.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE