F1: Bottas conquista la pole position a Silverstone

Rufina Vignone
Luglio 13, 2019

Il quinto posto in Austria non ha complicato i piani di Lewis Hamilton, sempre in testa al mondiale nonostante il passo falso dell'ultima gara: l'inglese, però, sulla pista di Silverstone, la stessa sulla quale ha già trionfato 5 volte, vuole riassaporare il sapore della vittoria per allungare ulteriormente in classifica e blindare un titolo che sembra ormai cosa fatta.

Nella mattinata la sorpresa è stato sicuramente Pierre Gasly che ha firmato il miglior tempo con quattro decimi su Valtteri Bottas e otto sul compagno di squadra Max Verstappen. Rimangono fuori dai primi 15 Magnussen, Kvyat, Stroll, Russel e Kubica.

Nella seconda parte della qualifica Charles Leclerc è il leader davanti ai due piloti della Mercedes. Sebastian Vettel chiude la Q2 in quinta posizione, ma fatica di più rispetto al compagno di squadra. Strana la strategia del team italiano per la gara, perché Leclerc farà il secondo stint con una gomma media usata.

Dietro il giovane monegasco si è piazzata l'altra Ferrari di Vettel, più staccata: circa mezzo secondo dal tempo di 1:26.732 di Valtteri Bottas, ancora molto distante dalla pole 2018 che verrà, con molta probabilità, battuta nella giornata di domani. La top ten viene completata da Nico Hulkenberg, Daniel Ricciardo, Alexander Albon e Carlos Sainz.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE