Salvini: "Dal 2020 forte taglio tasse, pronti a scontro con Ue"

Paterniano Del Favero
Luglio 8, 2019

E aggiunge: "Sara' un bel confronto con l'Europa, non voglio dire scontro". "Stiamo lavorando a un forte taglio delle tasse a partire dall'anno prossimo per chi vive in questo Paese e riguarda produttori e famiglie".

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è tornata sulla questione della Flat Tax, dal villaggio Coldiretti, dove si trova per alcuni appuntamenti ed incontri. "Io la pazienza del pescatore ce l'ho, se troveremo un accordo lo faremo con il sorriso se no.lo faremo lo stesso", dice Salvini. Quindi, un passaggio sulle autonomie regionali, che definisce "un cambiamento epocale": "C'è un'altra riunione lunedì, non è un tira e molla". "Il voto delle elezioni europee dà alla Lega l'onere e l'onore di indicare chi mandare in Europa sia come commissario che come ministro degli Affari europei", ha ricordato Salvini. Alla domanda se sarà un tecnico o un politico ha risposto: "L'era dei tecnici mi sembra ampiamente superata".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE