Dopo 88 puntate e 651mila euro Nicolò Scalfi saluta Caduta Libera

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 7, 2019

La domanda che ha decretato il suo addio è stata sull'opera d'arte esistente più cara al mondo: Nicolò non ha risposto il "Coniglietto" di Jeff Koons.

A quel punto il ragazzo, prima di salutare il pubblico e cedere il titolo di campione al suo sfidante, ha voluto ringraziare personalmente tutti, commuovendosi: "È un pianto di gioia, è stato bellissimo, ringrazio la produzione, tutti, ma te in particolare". E dopo tante chiacchiere, ecco arrivare il momento che ha lasciato tutti di stucco: Nicolò Scalfi, dopo una lunghissima sfida con Francesco, ha clamorosamente perso. Scalfì, ha terminato la sua corsa dopo aver partecipato a ben 88 puntate in tre mesi e ad aver vinto 651mila euro.

Visibilmente emozionato anche il padrone di casa del game show, il quale ha poi invitato Nicolò nelle prossime puntate di Caduta Libera, quelle che vedranno protagonisti tutti i campioni del quiz che si sono contraddistinti nel corso di questi anni di messa in onda. Anche Gerry Scotti si è emozionato e ha salutato il ragazzo dicendo che presto si sarebbero rivisti durante le puntate speciali di Caduta Libera che riguardano i campioni del gioco. "Voglio fare anche i miei complimenti a tutti gli sfidanti e in particolare a Francesco". L'ho avuto qua per tre mesi, come un figlio, è dura anche per me. Non sono mancate le lacrime e i momenti di commozione: il pubblico, e non solo quello bresciano, si era affezionato al 'campioncino' che aveva infranto tutti i record, così come il mitico Gerry scotti. E' un momento che mai avrei voluto celebrare, ma doveva pur capitare...

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE