Palermo, è caos sull'iscrizione alla Serie B

Rufina Vignone
Giugno 25, 2019

Minuti di ansia ed agitazione in casa Palermo: secondo quanto emerso dalla Lega B, non sarebbe arrivata la fideiussione dei rosanero in merito all'iscrizione nel prossimo campionato di Serie B. Momenti di altissima tensione, nel frattempo, fuori dallo stadio 'Renzo Barbera'. "Abbiamo inviato la documentazione alle 23.59".

In nottata è intervenuto anche il sindaco Leoluca Orlando: "La città e i tifosi - ha detto - hanno il diritto di sapere cosa sta succedendo e le ragioni della eventuale mancata iscrizione al campionato di calcio di serie B".

"Vi rappresento - ha scritto la lega di B ieri sera al Palermo in una mail di posta elettronica certificata per annunciare il dietrofront - di aver richiesto un parere pro veritate all'avvocato Guido Valori circa l'ammontare esatto delle somme da voi dovute per procedere all'iscrizione al campionato".

Nelle scorse settimane la società sicula prima era stata retrocessa all'ultimo posto per illecito sportivo, poi era stata soltanto penalizzata senza poter essere retrocessa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE