De Ligt alla Juventus, Nedved beccato a Montecarlo: vertice con Raiola

Rufina Vignone
Giugno 25, 2019

Il club bianconero verserà 70 milioni nelle casse dell'Ajax 70 e garantirà al giocatore un maxi contratto fino al 2024 da 12 milioni a stagione. C'è un'immagine di quella partita rimasta impressa nella mente di tutti. Queste le sue parole: "De Ligt è molto vicino alla Juventus".

Centrale roccioso classe 1999 ha dimostrato di avere un grandissimo talento e con la maglia dell'Ajax ha eliminato con un suo gol proprio i bianconeri. Dopo aver detto no alle offerte arrivategli da Barcellona e PSG, il 19enne olandese ha fatto la sua scelta puntanto il dito sulla squadra del neo tecnico Maurizio Sarri. De Ligt infatti sarebbe stato convinto dalla Juventus con una proposta d'ingaggio super che gli permetterebbe di diventare il secondo calciatore più pagato in Serie A, alle spalle di sua maestà Cristiano Ronaldo.

Per convincere Matthijs De Ligt a trasferirsi a Torino, la Juventus è pronta ad offrirgli un ingaggio super: contratto quinquennale con stipendio da 12 milioni di euro più bonus per il giovane perno dell'Olanda. Ancora da capire se nell'accordo verrà inserita una clausola rescissoria da almeno 150 milioni di euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE