Fiorentina, Commisso: "Abbiamo una lunga lista di giocatori in uscita"

Rufina Vignone
Giugno 24, 2019

" Il futuro di Chiesa?". Ha fatto un grandissimo gol, speriamo si qualifichi l'Italia. Rocco Commisso non cambia idea, Federico Chiesa deve essere la base da cui partire per costruire la nuova Fiorentina, la prima del magnate americano diventato da poche settimane patron del club viola. È cresciuto a Firenze, se non sbaglio sua madre e suo padre vivono a Firenze, e resterà perché facciamo una bella squadra.

"Non dico niente, sarete aggiornati su tutto. Montella, Pradè e gli altri dirigenti si dedicheranno alla costruzione della squadra", ha spiegato ai microfoni di Sky Sport il magnate italoamericano.

"Il mio nome sarà veloce, veloce, veloce". Gandini? Non so nulla. Quanto al possibile arrivo di Batistuta, "per ora ancora niente, vedremo se andare avanti", ha chiarito Commisso. Lo vogliamo nella nostra squadra, ma nelle condizioni giuste.

Nel pomeriggio odierno si è tenuto a Firenze un incontro di tutta la dirigenza della Fiorentina.

Cosa è piaciuto di più di questi primi giorni da proprietario della Fiorentina? "Dovrà avere la stessa accoglienza che ho avuto io".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE