Inter, furto a casa di Ivan Perisic: colpo da 80mila euro

Rufina Vignone
Giugno 14, 2019

Se arrivassero offerte per Radja Nainggolan e Ivan Perisic la società le acceteerebbe al volo, il problema è che non ci sono offerte. Due erano della moglie (un Rolex da 20mila euro e un'edizione limitata di Audemars Piguet, modello Carolina Bucci, da 50mila), l'altro era invece di proprietà dell'esterno nerazzurro (un Hublot in acciaio dal valore di 12mila euro).

Secondo quanto riportato da La Stampa, Perisic avrebbe precisato a verbale che i ladri hanno sottratto gli orologi lasciando i contenitori nel cassetto. "L'ultima volta che ho visto gli orologi rubati è stato il 27 maggio prima di partire per la Croazia", ha poi continuato, evidenziando anche che "la porta d'ingresso dell'abitazione non ha segni di effrazione". Non solo. Nell'appartamento c'erano anche altri gioielli e oggetti di ingente valore che non sono stati toccati. Il palazzo, poi, è uno dei più controllati della città di Milano: con telecamere e servizio di portineria h24, oltre a un registro vero e proprio dei visitatori. L'unica persona che in questi giorni sarebbe entrata in casa con regolare autorizzazione è la donna delle pulizie.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE