Calciomercato, Juve-Sarri, ci siamo: accordo col Chelsea per liberarlo

Rufina Vignone
Giugno 14, 2019

Ad oggi sembra mancare solamente l'ufficialità per l'accordo tra i bianconeri e l'ex Napoli. Nelle ultime due stagioni Martusciello è stato il secondo di Spalletti all'Inter, ma ha lasciato al termine della stagione ei ricongiungerà con Sarri alla Juventus. In queste ore si sta lavorando per definire l'affare e gli ultimi dettagli formali, poi scatterà il via libera perchè Sarri diventi il nuovo allenatore della Juventus.

Una parabola molto particolare quella di Sarri che l'anno scorso chiudeva il campionato italiano a un passo dal primo posto occupato dalla Juventus e dopo neanche 12 mesi rientra in Italia col compito di guidare a nuovi successi proprio la società bianconera. Un vincolo che legherebbe l'ex comandante del Napoli al Chelsea fino al 2021 ma che, nonostante la qualificazione in Champions League e la conquista dell'Europa League, gli inglesi non hanno mai dimostrato di voler rispettare.

La dirigenza della Juventus quindi continua a considerare l'allenatore italiano come la sua prima scelta e spera di poter risolvere a breve la situazione in maniera da programmare al meglio la prossima stagione e di riflesso anche il calciomercato estivo. Il patron del club toscano dagli studi di Telelombardia, oltre a fare il punto sul mercato della sua squadra, ha parlato anche del possibile futuro alla Juventus del tecnico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE