D-Day, Trump agli alleati: "Nostro legame è indistruttibile"

Bruno Cirelli
Giugno 9, 2019

Da Oxford negli Stati Uniti a Caen Carpiquet in Normandia la traversata del D-Day Squadron, circa 6mila Km in sei giorni attraverso Canada, Groenlandia e Islanda, ha richiesto sangue freddo ma anche tanta passione e addestramento. In prima fila, ai due lati della sovrana, vestita di rosa, e del principe Carlo, la premier britannica uscente Theresa May e il presidente Usa, Donald Trump, con la first lady Melania, al terzo e ultimo giorno della visita di Stato nel Regno. Il nostro obiettivo è proprio celebrare loro e la libertà che ha portato questo importante evento storico".In Normandia l'appuntamento del D-day Squadron con altri aerei storici provenienti da Europa e Australia per un sorvolo di oltre 30 aerei e il lancio di 250 paracadutisti il 6 giugno 2019, sempre nel rispetto di tutte le norme di sicurezza."Di sicuro il fascino è l'elemento principale di questa missione - ha continuato Aguiari - perché come sicurezza abbiamo preso tutte le precauzioni per attraversare l'Atlantico in maniera sicura.

I tedeschi, che potevano contare su 150mila soldati nella regione francese, dispiegarono solo 50mila unità nella zona dello sbarco. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. Nel pomeriggio ci sarà una cerimonia a Juno Beach, dove sbarcarono i soldati canadesi, a cui parteciperà il presidente canadese, Justin Trudeau. "Spero - scrive il Papa - che questa commemorazione consenta a tutte le generazioni, in Europa e nel mondo, di riaffermare con forza che la pace si basa sul rispetto di ogni persona, indipendentemente dalla sua storia, sul rispetto del diritto e del bene comune, della creazione che ci è stata affidata e della ricchezza morale trasmessa dalle passate generazioni". È stato insignito nel 2016 del titolo di cavaliere della Légion d'Honneur francese, per il ruolo che ha svolto nella liberazione del paese dai nazisti nel giugno del 1944.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE