CORSI, Traoré è nostro: carte viola non valgono

Rufina Vignone
Mag 28, 2019

Hamed Junior Traoré era stato acquistato nella scorsa sessione invernale dalla Fiorentina che lo ha prelevato dall'Empoli, con l'accordo di lasciare il giocatore dov'era fino al termine della stagione. Il club toscano è infatti retrocesso in Serie B a seguito della sconfitta con l'Inter e del contemporaneo pareggio del Genoa a Firenze.

Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi, ha parlato a Radio Kiss Kiss affrontando diversi temi legati al mercato dei toscani: "Di Lorenzo?". Ma i documenti firmati non sono stati depositati entro il 31 gennaio e quindi non valgono più niente. I viola avevano richiesto un supplemento di visite mediche, noi le abbiamo svolte e il giocatore risulta perfettamente sano. Per quanto riguarda Bennacer e Traorè, ci sono delle società estere che prima della fine del campionato hanno mandato degli intermediari per dirci che arriveranno delle offerte importanti. "Il ragazzo è sano e farà un esame più approfondito".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE