Di Maio: se Lega frena su dl Famiglia cerca pretesto per crisi

Rufina Vignone
Mag 20, 2019

Di Maio non si prenda gioco di temi seri come la famiglia - che ha capito da poco essere composta da una mamma e un papà - e il calo demografico. "Mi spiace notare che da diverso tempo, in particolar modo oggi, il vicepremier Di Maio dica menzogne nei miei riguardi e nei confronti dei miei collaboratori". E danno vita ad un confronto a distanza che, seppure con toni più moderati del solito, racconta il gelo che c'è ancora tra i due. E chiudendo: "Non vogliono bene all'Italia". "Le tensioni che avete visto salire nel Governo sono legate ad un tema, quello delle inchieste sulla corruzione", ha detto DiMaio, ricordando la richiesta di rimuovere il sottosegretario Siri.

Il Governo (come l'amore), non è bello se non è 'litigarello'. Tanto a criticare Salvini pensano i leader "non governativi" del Movimento: prima Alessandro Di Battista che lo invita "a lavorare", poi Beppe Grillo che lo "prederebbe a calci". Così Di Maio può rimettere in asse le sue dichiarazioni: "Mai messa in dubbio la lealtà di Salvini", dice sul governo il cui obiettivo "è governare altri quattro anni". "Mi auguro che dopo il 26 maggio tornino normali", spiega Luigi Di Maio. Nei prossimi giorni è però previsto l'incontro tra il vicepremier Salvini e l'insegnante di Palermo, che si sono detti entrambi favorevoli ad uno scambio di idee, mentre il ministro dell'Interno vorrebbe anche incontrare i ragazzi per poter spiegar loro la differenza del decreto emesso con le leggi razziali del '38 a cui è stato paragonato. È lui che comanda le forze dell'ordine. "Per tutto il resto andiamo avanti". "Voglio andare avanti e dare stabilità e governo a questo paese". "Queste ultradestre europee - ha concluso liberando da ogni responsabilità in merito i precedenti governi a guida "tecnica" o Pd, contro i quali ha tuonato fino a ieri - sono quelle che hanno chiesto all'Italia l'austerity, obbligando l'Italia a diventare il campo profughi, quindi è una questione molto pratica quella delle ultradestre, non vogliono bene all'Italia e se è così non ne abbiamo bisogno".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE