Panchina Juventus, Caressa: "Occhio a De Zerbi..."

Rufina Vignone
Mag 18, 2019

Fabio Caressa, giornalista di Sky Sport, ha commentato attraverso l'emittente satellitare l'addio tra la Juventus e Max Allegri. Domenico ha fatto un campionato importante, lui stesso lo ha definito uno dei migliori.

ALLEGRI - "Allegri pensava che mancasse qualcosa alla squadra per alzare la Champions, dall'altra parte la società voleva un qualcosa in più dall'allenatore, essendo soddisfatta di quanto fatto sul mercato". In questa scelta, dunque, sarà determinante la "vision" dell'azienda, con un allenatore che si dovrà inserire in questa visione. La Juve ha preso Trapattoni, Capello, Conte, Allegri quando si è trattato di fare rivoluzioni.

A chiusura del suo intervento, Fabio Caressa analizza anche la lista dei possibili sostituti di Allegri che inizia a circolare: da Simone Inzaghi a Deschamps (con cui si resterebbe, appunto, nella tradizione) fino ai già citati (e "rivoluzionari") Pochettino e Klopp, senza trascurare le ipotesi Mihajlovic, Sarri, Jardim.

Poi, sul futuro del tecnico livornese: "Secondo me Allegri può star fermo un anno". Un nome a sorpresa potrebbe essere Roberto De Zerbi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE