Inter, Icardi: "Voglio restare qui: il resto sono solo notizie false"

Rufina Vignone
Mag 18, 2019

Conte è candidato per il dopo Spalletti all'Inter ma, ora, anche per il dopo Allegri alla Juventus. O, visto il "licenziamento" di Allegri, magari qualche interista starà facendo il tifo per Allegri...

Colonnese si esprime anche sulla voce di uno scambio tra Mauro Icardi e Lorenzo Insigne: "Insigne sa giocare bene nel 4-3-3, Icardi è prima punta".

Quello che emerge in questi giorni è, per me, preoccupante: ovvero la tendenza a vedere la Juventus come un modello... solo perché "vincente", con tutte le virgolette d'obbligo per tutte le ragioni che potete immaginare. Antonio Conte lo vorrebbe nel suo staff. L'idea del tecnico salentino è quella di portare con sé Andrea Barzagli, prossimo al ritiro dal calcio giocato da difensore e bandiera del club bianconero, nella propria prossima avventura in panchina. Capisco gli interessi della stampa di vendere notizie false - ha aggiunto Icardi - ma più che chiarire le cose personalmente non posso fare. Chi arriverebbe in caso di addio del numero 9?

E, per inciso, l'orizzonte non è qualcosa che puoi imitare: ti può solo servire da stimolo per migliorare te stesso... il te stesso che sei. L'Inter non è neanche il Barcellona e non è il Real Madrid: è molto probabile che non lo diventerà mai. Lì ho capito cosa c'è davvero dietro a questo club. Maurito ha scelto e vuole la Juve, ma l'Inter lo avvisa: "via soltanto alle nostre condizioni".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE