Juventus, Benatia conferma: "Con Allegri non volevo più giocare"

Rufina Vignone
Mag 17, 2019

Intervistato da "Yahoo Sports", l'ex difensore della Juventus Mehdi Benatia è tornato a parlare del rapporto con Massimiliano Allegri, specie in riferimento al suo ultimo periodo in bianconero: "Nelle ultime settimane io e la Juventus stavamo discutendo un rinnovo". Avevo persino iniziato le ricerce per comprare casa, perché pensavo di finire la carriera a Torino. Allegri mi disse di non preoccuparmi, di poter rinnovare alla Juve, che per lui il suo cardine era Chiellini-Benatia, che Leo era andato in un modo particolare l'anno prima, che aveva gente arrabbiata e avrebbe dovuto tornare al suo posto. Poi quando arriva la stagione non gioco, non entro nemmeno nelle rotazioni. "Ma questa promessa non è stata mantenuta e non ho più giocato". Sono andato a parlare con la società e le ho comunicato che non volevo più giocare con questo allenatore. "Quindi ho deciso di andare via dall'Europa per provare una nuova esperienza con la mia famiglia".

Condividi con i tuoi amici!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE