Scontro tra Meloni e Annunziata in diretta tv

Ausiliatrice Cristiano
Mag 15, 2019

Domenica prossima a Mezz'ora in più da Lucia Annunziata ci potrebbe essere il primo, e forse l'unico, confronto tra due leader in piena campagna elettorale.

Il programma domenicale di approfondimento politico di RAI 3 la cui durata è stata recentemente raddoppiata in considerazione del crescente successo di pubblico ed oggi nella prima mezz'ora ospiterà ia leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni che verrà intervistata dalla Annunziata sulle proteste in corso nelle periferie romane dove gruppi di residenti spalleggiati da esponenti di Forza Nuova e di Casa Pound contestano le assegnazioni di case popolari da parte del Comune a famiglie di rom in danno di cittadini romani.

Dura la replica della conduttrice: "Lei sta parlando, l'abbiamo invitata apposta". Lo scontro verbale tra Meloni e Annunziata e' proseguito quasi per l'intera intervista della leader di FdI. Di fronte alle ripetute domande della giornalista-conduttrice, Meloni e' insorta: "Ma che modo e' di fare un'intervista? Mi faccia finire e le spiego...", ha lamentato ancora vedendosi, a suo dire, interrompere mentre argomentava le risposte. "Chieda a Zingaretti del comunismo e dei morti che ha fatto, deve valere per tutti". E Annunziata: "Ma questa e' una narrazione sbagliata!", ha ribattuto.

La schermaglia si è protratta ben oltre il tempo assegnato al programma, nonostante che apparisse insistentemente nel teleschermo l'inascoltata inviata Rai che da Lampedusa tentava l'aggiornamento sulla sorte della nave "Mare Ionio", il cui comandante, avendo a bordo i migranti raccolti in mare al largo della costa libica, era in attesa della decisione della magistratura sull'accusa di "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina" sostenuta da Salvini. "Il mio giudizio su chi dice 'ti stupro' e' che si tratta di un idiota". Ma per voi che potete aggirare il problema dicendo che 'il problema e' che c'e' la destra', io dico che il problema e' un altro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE