Sandra Milo, la verità sui debiti a Storie Italiane

Ausiliatrice Cristiano
Mag 15, 2019

Avete capito bene: l'attrice ha rivelato candidamente di aver ceduto il proprio corpo a qualcuno che ha pagato i debiti per lei.

Sandra Milo torna in tv con una drammatica verità.

Come ammesso dalla stessa già attrice, che già al programma Verissimo, aveva raccontato come andassero male le cose a livello economico, decisivi sono stati gli aiuti di amici sinceri come Maurizio Costanzo. Adesso grazie a un accordo con l'Agenzia delle Entrate possibile con l'introduzione della nuova legge, la situazione sembra migliorata.

Tra gli ospiti di Storie Italiane Leopoldo Mastelloni e Floriana Secondi anche loro hanno vissuto momenti di difficoltà economiche. Poi le difficoltà degli ultimi mesi che l'hanno fatta precipitare in uno stato di profonda ansia e depressione: "ho anche pensato di togliermi la vita".

La puntata di Storie Italiane stava quasi per concludersi quando Sandra Milo si è lasciata andare ad una rivelazione che ha creato un silenzio assordante in studio e che nessuno si sarebbe mai aspettato: 'In passato mi sono venduta.

La Milo, visibilmente commossa, ha però tenuto a precisare di non essere per nulla pentita di quella scelta: "Non mi pento mai di quello che faccio - ha chiarito - anche se è una decisione terribile è sempre meno peggio di un'altra e quindi non bisogna pentirsi di quello che si fa".

Dopo la sua rivelazione inedita, in studio è calato lo gelo. "Ora devono ancora stabilire la cifra precisa e c'è da dire che nell'accertamento che mi era stato fatto c'erano stati errori grossolani, addirittura due appartamenti che non avevo mai posseduto", ha concluso la diva del capolavoro Otto e mezzo. "Ogni scelta è migliore dell'alternativa". "Ti senti giudicata?", ha chiesto la conduttrice infine.

Il racconto, a quanto pare, continuerà anche nella puntata di domani di Storie Italiane.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE