Lazio, Inzaghi: "Vinciamola, è nel nostro Dna"

Rufina Vignone
Mag 15, 2019

-Duván Zapata ha segnato tre gol in quattro presenze in questa Coppa Italia; il colombiano vanta quattro reti in nove partite totali nella competizione.

"Sabato abbiamo fatto una buona gara, abbiamo vinto meritatamente". Il Foro italico si prepara a una giornata stellare, in attesa della resa dei conti tra Atalanta e Lazio.

"È una partita importantissima davanti ai nostri tifosi". Abbiamo la fortuna di avere tanti giocatori abituati a giocare partite importanti, dobbiamo essere lucidi e consapevoli. In caso di vittoria atalantina invece il Toro potrebbe anche "accontentarsi" del settimo posto, che però significherebbe affrontare già a luglio, in piena preparazione, i primi impegni per i preliminari di Europa League. "Solo così potremo farcela".

Tante squadre di rango assenti.

"I ragazzi sanno che abbiamo due strade per andare in Europa. Ce l'abbiamo nel nostro dna questo tipo di partite". La cosa più importante sarà la leggerezza con cui prepareranno la gara. Sono sereno e fiducioso, i ragazzi stanno lavorando nel migliore dei modi. Dovremo mantenere lucidità, perchè la partita è una e secca, magari non basteranno 90 minuti e sono pronti a tutto. Che porterebbe il totale per chi vince la Coppa Italia a oltre 10 milioni di euro.

"Dovremo essere molto lucidi, dovremo fare tanta attenzione".

"Penso che abbia le stesse chance di Correa e Caicedo".

Molto, perchè se è stato scelto significa che la merita. Domani qualcuno verrà chiamato a partita in corso, indipendentemente dai tre attaccanti capiterà anche che uno tra Milinkovic e Parolo resterà fuori, così come uno tra Romulo e Marusic.

"Ottimo allenatore, ha dato una fisionomia alla sua squadra". Qualcosa ho cercato di apprendere da lui e dagli allenatori che ho avuto. Ma quanto può incassere chi alzerà la coppa? Penso che si deciderà al termine della stagione con la società. "Vedremo il da farsi, ma ora non è il momento per parlarne".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE