Fermato Koren, gregario di Nibali

Rufina Vignone
Mag 15, 2019

L'Unione Ciclistica Internazionale ha ufficializzato poco fa il provvedimento di sospensione. Kristijan Koren, 32 anni, corre per la Bahrain-Merida di Vincenzo Nibali ed è qui al Giro d'Italia: oggi non ripartire per la quinta tappa, la Frascati-Terracina, e dunque lo Squalo perde un gregario. Fermato anche il croato Kristijan Durasek, portacolori della UAE Team Emirates che sta disputando il Tour of California e che viene accusato di pratiche vietate nella stagione 2017.

Il nome più noto è quello di Alessadro Petacchi, attuale commentatore tecnico della RAI, che avrebbe usufruito dei servizi del dottore tedesco Mark Schmidt tra il 2012 ed il 2013 quando vestiva la maglia della Lampre.

Sono giorni travagliati per la Corsa Rosa, che peraltro è appena cominciata. Koren è il secondo corridore costretto al ritiro per ragioni legate al doping dopo il colombiano Juan Molano (UAE Emirates).

"A tutela della privacy non verranno rilasciati ulteriori informazioni in merito fino alla fine degli esami in questione" si legge nella nota diramata martedì.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE