Blocco playout, Gravina (FIGC): "La lega di B non può decidere"

Rufina Vignone
Mag 14, 2019

Al forum del 'Corriere dello Sport' dal tema 'Il calcio che vogliamo', Gravina ha parlato dell'ipotesi provocatoria di cambiare il sistema e dell'idea di inserire una fase post girone unico. "Il Palermo può chiaramente decidere di presentare sia la sospensiva che il ricorso". Prima di procedere alla decisione di non disputare i playout (al momento tra Foggia e Salernitana) bisognerebbe variare l'articolo 51 delle N.O.I.F. Continua il caos in Serie B. In attesa del secondo grado di giudizio per il Palermo e anche per il Foggia, dove i verdetti potrebbero essere riscritti ancora una volta. "È una provocazione per dare elemento di spunto in più, visto che si parla spesso di un campionato che perde la competitività".

"Daniele è un ragazzo straordinario, è stato con me nel 2004 nell'ultimo Europeo Under 21 vinto dall'Italia e sempre con la nostra Nazionale ha vinto l'ultima medaglia olimpica. Daniele è un cuore di Roma, sempre fedele alla Roma e testimone di valori encomiabili, da tutelare e rispettare".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE