Monster Hunter World: Iceborne sarà grande quasi quanto il gioco base

Geronimo Vena
Mag 13, 2019

In seguito all'annuncio della data d'uscita nel corso del secondo appuntamento con State of Play, nelle scorse ore è arrivata un'importante dichiarazione della Senior PR europea di Capcom su Monster Hunter World: Iceborne. Il freddo estremo è anche l'ambiente perfetto per il proliferare di nuovi nemici resistenti ai climi più rigidi, come la viverna cornuta Banbaro e il Beotodus, letale per la sua capacità di muoversi velocemente sotto il manto nevoso.

Questi si uniscono al ritorno di alcuni "fan favorite", come il fulmineo Nargacuga che torna sulla scena con alcuni pericolosissimi assi nella manica aggiunti ai suoi fatali attacchi, andando ad ingrossare le fila di mostri in Monster Hunter: World.

Tra le novità di Iceborne ci sarà una nuova storia ambientata subito dopo le vicende viste nel titolo principale, che condurrà i cacciatori in una nuova regione chiamata Hoarfrost Reach.

Sarà presente un nuovo livello di difficoltà, il Master Rank, che proporrà mostri, vecchi e nuovi più potenti che mai.

Le novità riguardano anche altri aspetti del gioco, come l'ampliamento delle capacità combattive dei cacciatori per affrontare le nuove minacce. Infine, ognuno dei 14 tipi di armi riceverà nuove combo e nuovi elementi, garantendo una profondità di combattimento ancora maggiore. Il titolo potrà essere acquistato esclusivamente in versione digitale al prezzo di 39.99€, preordinandolo si riceverà un esclusivo Stile Armatura bonus chiamato Yukumo Series. Inoltre, ci sarà una versione Digital Deluxe dal costo di 50 dollari, la quale includerà una serie di DLC cosmetici.

Monster Hunter World non smette di sorprendere, nonostante una partenza che già di per se è andata ben oltre le aspettative più rosee.

Per giocare a Iceborne sarà necessario possedere il gioco base, inoltre per poter intraprendere le missioni dell'espansione bisognerà aver completato la storia principale di Monster Hunter World e essere almeno al grado cacciatore 16.

Nel frattempo, per gli attuali giocatori di Monster Hunter: World su console, l'ultimo aggiornamento di contenuti per il gioco di base celebrerà il ferocissimo Nergigante che finalmente apparirà nella versione Temprata per un tempo limitato, da domani, 11 maggio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE