Simeone: "Godin? Volevamo restasse, lui ha già detto quello che pensa"

Rufina Vignone
Mag 12, 2019

Nel corso di Canale 8, il giornalista Raffaele Auriemma ha dato una risposta: "Un conto è volere un giocatore, un altro è prenderlo".

Diego Simeone, allenatore dell'Atletico, in conferenza stampa ha ufficializzato la partenza di Godin verso l'Italia: "A volte una relazione non finisce nel migliore dei modi, ma quando c'è la massima chiarezza, genera sempre uno stato di soddisfazione e felicità". Naturalmente tutto dipenderà anche da quanto incasserà la squadra brasiliana dalla cessione del suo difensore e se avrà intenzione di reinvestire, per prendere il difensore nerazzurro che ricordiamolo ha il contratto in scadenza nel 2020.

VOLEVAMO RESTASSE- "Noi e la società volevamo che restasse, Diego in base ai suoi desideri e al suo legame con l'Atletico ha preso questa decisione spiegata qualceh giorno fa". Come ha spiegato l'emittente radiofonica brasiliana Radio Jovem Pan, il calciatore brasiliano potrebbe tornare in patria e andare a sostituire Robert Arboleda, difensore ecuadoregno del San Paolo, che invece dovrebbe andare in Spagna proprio in sostituzione di Godin nei 'Colchoneros'.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE