9 maggio, Barletta celebra la Festa dell'Europa

Bruno Cirelli
Mag 11, 2019

L'anniversario della nascita dell'Unione Europea sarà celebrato giovedì 9 maggio con "In festa per l'Europa", la giornata per gli studenti organizzata dall'istituto Barozzi alla scoperta delle istituzioni europee, in vista del voto per il Parlamento, e alle opportunità di scambio e mobilità per i giovani offerte dall'Unione. La data è stata scelta per ricordare la storica dichiarazione resa proprio il 9 maggio del 1950 dall'allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman, in cui proponeva la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l'Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee. La sua ambizione era creare un'istituzione europea per la gestione della produzione di carbone e acciaio, istituzione che nacque già l'anno successivo sulla base di un trattato.

La festa dell'Europa 2019 è celebrata nelle istituzioni europee con la Giornata porte aperte svolta a Bruxelles il 4 maggio, oggi a Lussemburgo e a Strasburgo il 19 maggio.

In Galleria Europa, in piazza Grande 17, alle 17.30, Claudio Silingardi, dell'Istituto storico di Modena, con l'introduzione di Lorenzo Bertucelli, docente di Unimore, terrà la conferenza "La Resistenza in Europa. Noi, Capi di Stato di Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Estonia, Irlanda, Grecia, Francia, Croazia, Italia, Cipro, Lettonia, Lituania, Ungheria, Malta, Austria, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia e Finlandia, ci appelliamo quindi a tutti i cittadini europei che hanno diritto a farlo affinché partecipino alle elezioni per il Parlamento europeo". In questo modo le nazioni europee avrebbero avuto un incentivo concreto per cooperare. Gli uffici locali dell'UE in Europa e nel resto del mondo organizzano anche una serie di attività ed eventi per un pubblico di tutte le età. Festival dell'Europa si terranno in svariate città, tra le quali Trento a Firenze. Stasera, con inizio alle 20,30, verrà proiettata sulle mura del Castello l'immagine della Bandiera dell'Unione Europea simbolo di cooperazione e condivisione. I risultati, tangibili, sono sparsi nella città grazie agli oltre 40 progetti finanziati da fondi europei con i partner dell'Unione, raccolti nella pubblicazione Pro.v.e - Progetti e Valori d'Europa scaricabile al sito del Comune di Ferrara e sviluppata nell'ambito delle iniziative di promozione della cittadinanza Europea della Regione Emilia Romagna.

Roma, 9 maggio 2019 - Dibattito "Memorie diverse, futuro comune"- Un incontro con lo scopo di mettere a confronto generazioni e culture differenti e offrire spunti di riflessione sul passato e sul futuro dell'Europa.

Sempre a Bologna, in occasione della partenza del Giro d'Italia, partirà il progetto #UEalGiro volto a promuovere i progetti sostenuti dall'UE nei territori attraversati dal Giro. Appuntamento l'11 maggio a Bergamo per la sesta edizione di "Giovani della Pace", dove 4mila ragazzi da tutta Europa animeranno la "Tenda Europa".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE