La ex Miss Uruguay trovata morta in un albergo

Ausiliatrice Cristiano
Mag 6, 2019

Fatimih Davila Sosa, ex miss Uruguay, è stata trovata impiccata nel bagno di un hotel di Città del Messico. La ragazza aveva 31 anni ed era di nazionalità uruguaiana.

La giovane vinse il titolo di Miss Universo Uruguay nel 2006 in rappresentanza del dipartimento di Masldonado, e poi partecipò ai concorsi Miss Continente Americano, Miss Model of the World e Reina Sudamericana. Non si esclude alcuna pista al momento, dall'omicidio a quella che invece contempla il suicidio. Per cui ora si propende di più per una morte violenta indotta da terzi.

La polizia messicana ha reso noto di essere stata avvertita della presenza del cadavere dal personale dell'hotel della Calle Altadena del quartiere Napoles a sud di Città del Messico. Fatimih sembrava anzi molto felice, e soltanto da qualche mese la sua carriera aveva conosciuto una svolta importante. Il decesso della modella arriva in un periodo in cui in Messico si stanno registrando numerosi omicidi di donne.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE