La ragazza senza memoria: Caitlin Little è affetta da amnesia anterograda

Barsaba Taglieri
Mag 4, 2019

Quando la mattina si sveglia è convinta di essere ferma al giorno dell'incidente, così la famiglia deve spiegarle ogni giorno quello che è successo mostrandole giornali e foto. Niente di niente, la sua memoria è ferma al 12 ottobre del 2017.

Inizialmente il colpo non sembrava destare troppe preoccupazioni, invece da un anno e mezzo la vita della 16enne è cambiata, oggi non ricorda nulla per più di 12 ore. Ma ben presto la ragazza si è accorta di avere gravi problemi di memoria. La famiglia l'ha immediatamente portata all'ospedale di Greensboro, nel Nord Carolina, dove i medici l'hanno visitata e hanno diagnosticato una commozione cerebrale. In pratica Caitlin ricorda le nuove nozioni solo per poche ore. Tutto torna al giorno di quello che sembrava un comunissimo incidente.

Quando Caitlin si sveglia crede sempre che sia il giorno dopo il suo incidente, il 13 ottobre del 2017. Ma così non è stato, e quel trauma cranico le ha portato via la capacità di ricordare. Lei ogni mattina a scuola chiede in che classe deve andare, non conosce i compagni.

Il principale sintomo dell'amnesia anterograda è la perdita di memoria a breve termine, quindi il paziente si ricorda tutto ciò che è avvenuto prima della causa scatenante il disturbo, ma ha difficoltà ad immagazzinare i nuovi ricordi. "In casa ovunque ci sono post-it con scritto "mangiami", "bevimi", "usa questo, ti piace"'". Fox8 ha prodotto una web serie sulla sua storia: "Caitlin Can not remember".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE