Charlize Theron: "Mio figlio si sente femmina. E io lo assecondo"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 19, 2019

La bellissima attrice sudafricana naturalizzata americana ha rivelato per la prima volta al tabloid "Daily Mail" di aver cresciuto Jackson, 7 anni come fosse una bambina: "Io ho sempre pensato che fosse un maschio, finché un giorno non mi ha guardato negli occhi e mi ha detto 'non sono un ragazzo'". Sempre presentato al mondo come un bambino, la Theron confessa che il ragazzino avverte di avere un'identità di genere differente da quella di nascita. Fino a quando non mi ha guardato quando aveva tre anni e mi ha detto: "'Io non sono un maschio!'". E intanto - già da qualche tempo - viene fotografata in compagnia di Jackson in abiti femminili.

La Theron ha affrontato l'argomento trans gender con molta serenità e consapevolezza: "Ho due bellissime figlie che, proprio come ogni genitore, voglio proteggere e veder migliorare". "Mi è stato insegnato da mia madre che devi parlare; devi essere in grado di sapere che, quando questa vita sarà finita, avrai vissuto nella verità con cui sei a tuo agio e che nulla di negativo può venire da questo", ha detto l'attrice che in passato aveva rivelato di essere cresciuta in una situazione difficile, con un padre alcolizzato e violento. Il mio lavoro come genitore è di celebrarle e amarle e assicurarmi che abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno per essere chi vogliono essere. In un'intervista ad Access l'anno scorso, aveva già lasciato intendere che considerava Jackson una ragazza dicendo: "Guardo le mie due belle ragazze e penso di avere le preoccupazioni che hanno tutto le madri". La Theron è, inoltre, una delle più note attiviste in fatto di LGBT, si ricorda a questo proposito il mancato matrimonio nel 2009, con il fidanzato Stuart Townsend, in segno di protesta fino a quando non si sarebbero legalizzati i matrimoni tra individui dello stesso sesso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE