Anticipazioni Uomini e Donne: dopo l'espulsione, Cilli parla di tranello come Ronza

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 19, 2019

Il giovanissimo corteggiatore di Gemma Galgani, già nelle precedenti puntate era stato additato come uno che stava approfittando del ruolo di Gemma nel programma, senza essere realmente interessato a lei. Sembra che la Dama della televisione sia rimasta sotto choc. Fabrizio ha cercato di discolparsi ma Maria sentendosi presa in giro non ha voluto ascoltare nulla e lo ha invitato ad abbandonare lo studio. Nelle ultime settimane, infatti, non sono mancate le critiche e le accuse di dame e cavalieri che, per una ragione o per l'altra, hanno abbandonato il parterre del programma condotto da Maria De Filippi.

Il cavaliere del parterre maschile di Uomini e Donne ha deciso di utilizzare i social per raccontare cosa è successo dopo l'ultima puntata del trono over.

L'uomo sarebbe infatti già fidanzato e avrebbe ammesso, come i sente in una registrazione, di non essere interessato a Gemma. Al momento non sono state diffuse ulteriori informazioni e non è stato rivelato se si tratta di un semplice scherzo o del gesto di un folle. Loro sapevano, qualcuno mi ha registrato e ha consegnato tutto a Canale5.

Ma il suo sfogo continua, contro il programma, pur avendo dovuto rimuovere il post: "Io sono felice dopo minacce e offese riprendo la mia vita!" Stamani mi contatta la redazione chiedendomi di levare il post perché potrebbe nuocere alla credibilità del programma dicendomi che in tal caso mi avrebbero denunciato e messo alle strette. Che loro prima ti spremono come un limone a piacimento loro poi ti vogliono usare come zerbino... io sono qua e non ho paura... delle minacce... Hanno paura che apro il pentolone. "Scusate, sono la sua fidanzata e la redazione era al corrente di tutto".

Dopo il ritiro da Uomini e Donne si sono perse le notizie di Giorgio Manetti, "il gabbiano" che per più di una stagione è stato protagonista insieme a Gemma Galgani del dating show pomeridiano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE