Record dell’Ora, Campenaerts supera il primato di Wiggins!

Rufina Vignone
Aprile 17, 2019

Victor Campenaerts ha fatto segnare oggi il nuovo Record dell'Ora. Ai 1.900 metri di Aguascalientes, in Messico, ha coperto 55,089 km. "Ne ho trascorsi due da solo sugli altipiani della Namibia per abituare il corpo a faticare in quota, mi sono allenato all'alba per adattare i bioritmi al fuso messicano e ho patito la fame per non ingrassare".

Ci siamo": "questo il grido di battaglia di Campenaerts, protagonista nell'ultimo mese di tutta la campagna comunicativa della Lotto-Soudal, che ha diffuso svariate informazioni alla stampa, come a voler creare un diario di avvicinamento. "Ho trovato un altro ritmo e negli ultimi giri sono anche riuscito ad accelerare". Il fiammingo è al settimo cielo: "A metà tempo ho sentito che stavo tenendo un ritmo molto veloce - ha dichiarato al traguardo - perché un'ora a questi livelli è lunga, è dura". Oltre i 55 chilometri all'ora, ma su trespoli non più autorizzati dai regolamenti, sono andati solo Tony Rominger e Chris Boardman, il cui 56,375 stabilito a Manchester nel 1996 sembra davvero irraggiungibile pedalando su una bici "normale" come quella del belga.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE