Lille, il presidente annuncia: "Pepé via in estate, non possiamo più permettercelo"

Rufina Vignone
Aprile 17, 2019

Il presidente del Lille, Gerard Lopez, ha dichiarato che il suo giocatore di punta, Nicolas Pépé, sarà ceduto in estate. L'Inter prova a bruciare la concorrenza con una super offerta. Si scoprirà di più nelle prossime settimane. Ma le prestazioni di Pépé hanno ampliato notevolmente lo spettro di osservatori che ronzano attorno al calciatore, ora nel mirino di potenze come Bayern Monaco, PSG e Manchester United. Il prossimo calciomercato - il primo "vero" con Marotta al timone - dovrà dire molto sulle ambizioni della Beneamata, che intende rinforzare la squadra in modo sostanziale e per farlo opererà anche cessioni importanti.

Tra queste quella di Mauro Icardi, che tramontata l'ipotesi-Real Madrid (Zidane ha fatto intendere di non avere bisogno di un centravanti) ha comunque ancora numerosi estimatori, e quella di Ivan Perisic che sembra sempre più orientato a tentare l'avventura in Premier League.

Negli ultimi giorni, in Francia si è parlato di un possibile interessamento della dirigenza dell'Inter per Nicolas Pepe, esterno ivoriano in forza al Lille: autore di una stagione fantastica, il classe 1995 è destinato ad essere uno dei pezzi più pregiati della prossima finestra estiva di mercato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE