Leiva "Su me accuse infondate" - Ultima Ora

Rufina Vignone
Aprile 17, 2019

Oggi è la giornata del Giudice sportivo, che emetterà sanzioni e squalifiche della 32ma giornata di Serie A. Riflettori ovviamente puntati su Milan-Lazio e sulla vicenda Kessie-Bakayoko, ma nel post partita del match di San Siro si è verificato un altro episodio, vergognoso e da stigmatizzare.

Il Giudice Sportivo ha deciso di non sanzionare Tiemoué Bakayoko e Franck Kessie per quanto accaduto al termine della gara tra Milan e Lazio.

Leiva, però, ha subito smentito ogni accusa.

Lucas Leiva, c'è anche lui ora nel mirino degli ispettori di campo, dopo il brutto gesto nei confronti di Ugo Allevi, ufficio stampa del Milan in sedia a rotelle. "È mia premura evidenziare in modo perentorio tale fatto increscioso e totalmente falso nei miei confronti - scrive Leiva nel comunicato - in quanto in dieci anni di carriera non mi sono mai permesso di mancare di rispetto a nessuno. Sicuramente in una partita di calcio, preso dalla tensione agonistica, posso aver detto molte cose, ma - ha concluso - c'è sempre un limite che giammai mi son permesso di superare, in quanto la mia educazione fondata su rispetto e buon senso non mi farebbe mai tollerare tale condotta".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE