Mara Venier, delusione per lei da un'amica famosa: "Non posso crederci!"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 15, 2019

Storie Italiane, Eleonora Daniele intervista Nicola Carraro.

"Mara è moglie, amante, mamma, nonna, cuoca, cameriera, grande star televisiva... è straordinaria: stare con lei è come andare sulle montagne russe, non ci si stanca mai", ha concluso Carraro che ha poi parlato del nonno, Angelo Rizzoli. La Venier ha ricordato l'incontro e il matrimonio con l'amore della sua vita Nicola Carraro e ha lanciato una frecciatina alla Prati: "Eleonora vengo al tuo matrimonio, mi raccomando non fare come la Prati che mi ha invitato e poi è sparita. Una grande botta di... è stata quella di incontrarti". Mi ha dato un equilibrio e una serenità incredibili, lasciandomi essere ciò che sono. "Mi ha conquistato con la sua ironia". Mi ama per quello che sono'.

Come detto, i dubbi su questo matrimonio sono davvero tanti e, di conseguenza, ha voluto e dovuto dire la sua anche la presentatrice di Domenica in e lo ha fatto, come ha abituato tutti nel corso degli anni, senza troppi peli sulla lingua. E visto che qualche settimana fa era stato lui a farle una bella sorpresa in diretta a Domenica IN, con una chiamata a Mara inaspettata, questa volta è la conduttrice di Rai 1 a chiamare il programma della Daniele. "Vedi un po' tu..." e poi le ha lanciato un salvagente: "Un bacio comunque sia". "Insomma, il mio vero matrimonio è con lui". In vent'anni che ho fatto il produttore non ci siamo mai incrociati e quando sono tornato in Italia, una sera, mi sono ritrovato a una cena con lei.

Era una giornata da caldo record. Mi ha tirato una sola. Il vestito e il cappello l'ho già comprato. "Però pur essendo stati una famiglia italiana molto importante, avevamo una vita sì d'agiatezza ma semplice". Possibile quindi che Mara Venier abbia voluto stigmatizzare lo stakanovismo della rivale, che a suo giudizio starebbe sacrificando la propria vita privata per la televisione. Sto ancora ad aspettà.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE