Indonesia, terremoto 6.8 al largo Sulawesi: allerta tsunami

Bruno Cirelli
Aprile 14, 2019

Le autorità indonesiane hanno revocato l'allarme tsunami diramato dopo il sisma di magnitudo 6,8 gradi della scala Richter che ha colpito al largo dell'isola di Sulawesi. I sismografi hanno registrato la scossa intorno alle ore 13 e 40 (italiane) con un ipocentro fissato ad appena 20 chilometri di profondità. Per precauzione, ai residenti di alcune aree è stato chiesto di lasciare le proprie abitazioni e di allontanarsi dalla costa.

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.8 è stata registrata ad est dell'isola di Sulawesi, in Indonesia, e le autorità hanno lanciato un allarme tsunami.

Scene di panico si sono viste nell'est del Paese, dove i residenti si sono riversati in strada fuggendo dalle case.

Al momento non si hanno notizie di vittime né danni, ma l'Istituto geofisico statunitense USGS ha avvertito che sono possibili danni considerevoli per strutture in condizioni precarie. La zona è fra le più alte a rischio sismico di tutto il pianeta, perché si trova sulla considdetta "Cintura di fuoco del Pacifico". Nell'arcipelago ci sono oltre 100 vulcani.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE