Chevron compra Anadarko per 33 miliardi di dollari

Paterniano Del Favero
Aprile 14, 2019

Con il petrolio in ascesa, nel settore tornano anche le maxifusioni:Chevron acquista Anadarko Petroleum, una delle maggiori compagnie indipendenti, per 33 miliardi di dollari in azioni e contanti, che salgono a 50 miliardi incluso il debito.

Un cartello della stazione di servizio di Chevron è raffigurato in una delle loro stazioni di rifornimento a Cardiff, in California, il 9 ottobre 2013.

"Questa transazione - ha dichiarato Wirth - aggiunge più forza alla forza di Chevron e sottolinea il nostro impegno nell'investire in progetti a ciclo breve e ad alta redditività". Anadarko partecipa infatti allo sviluppo di importanti risorse in Mozambico. Inoltre Chevron si farà carico di 15 miliardi di debiti di Anadarko Petroleum, facendo salire il valore complessivo dell'acquisizione a circa 50 miliardi di dollari. "Sembra un grosso problema se si pensa che le energie rinnovabili siano destinate a comprendere una parte sempre maggiore del mix energetico", ha affermato l'analista di CMC Markets Michael Hewson. L'operazione si dovrebbe chiudere nella seconda metà dell'anno e verrà pagata per il 25 per cento in contanti e per il 75 per cento in azioni. Si stima che con questa operazione Chevron e Anadarko Petroleum produrranno insieme circa 3,9 milioni di barili di petrolio al giorno, diventando così i secondi produttori al mondo dopo Exxon Mobil. Isoci di Anadarko riceveranno 0,3869 azioni di Chevron e 16,25 dollari per ogni azione propria, ossia l'equivalente di 65 $ per azione:un prezzo che incorpora un premio del 39% rispetto alla chiusura di ieri in Borsa. Il Ceo di Chevron ha detto di aspetta che l'operazione significative sinergie operative e di capitale.

Credit Suisse Securities (USA) LLC è il consulente finanziario di Chevron, mentre Paul, Weiss, Rifkind, Wharton & Garrison LLP è il suo consulente legale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE