Jane Alexander, rivelazione shock su Instagram: "Si, mi vedo con…"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 13, 2019

Nei giorni seguenti la crisi è stata acuita dalla relazione d'amicizia con Elia, amicizia che l'attrice avrebbe voluto portare ad uno stadio successivo ma che per vari motivi non si è mai evoluta in amore (ecco perché è finita la loro relazione). Rispetto e rispetterò le vostre opinioni, e grazie sempre e comunque per essere passati da qui. "Non sminuirò mai quello che ho provato per lui ed i momenti stupendi, irripetibili vissuti insieme (.) La storia è finita, male, certo, ed io ci ho messo tanto a riprendermi, ma ad un certo punto ho smesso di piangere".

Poi il racconto sul riavvicinamento a Giammarco: "Sistemando casa sono dovuta tornare da lui per prendere le mie ultime cose".

Quando l'ex gieffina ha lasciato l'ex velino, quest'ultimo non ha fatto niente per riconquistarla e questo ha molto ferito l'Alexander, che così si è sfogata a Pomeriggio Cinque da Barbara d'Urso.

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano... sono le parole di una celebre canzone di Antonello Venditti, che rispecchia perfettamente il ritorno di fiamma tra Jane Alexander ed il suo ex fidanzato Gianmarco Amicarelli. La voce che circola nello showbiz è: ma questa delle minestre riscaldate è una moda?

"Ci siamo abbracciati e baciati". Una volta finito il reality ci hanno provato, si sono frequentati, hanno anche parlato di sentimenti importanti. Punto. Da qui a quello che succederà, chissà.

"Ci siamo ritrovati a ridere spesso, e a voler passare più tempo insieme" - ha scritto Jane sul suo profilo ufficiale Instagram - "Ci siamo abbracciati e baciati, si".

Un sentimento intenso quello vissuto da Jane Alexander per il modello Elia Fongaro. Lo ha annunciato lei stessa via social. Che voi ci siate o meno, la mia vita andrà avanti.

Jane Alexander ha deciso di raccontarsi e di parlare del suo ritorno di fiamma con Gianmarco. Avendo noi iniziato la storia dentro una bolla, una volta che poi ha preso il sopravvento la vita, non eravamo più solo noi due, ma c'erano il lavoro, gli amici, il tempo libero. Una vita folle, fuori dagli schemi, e per molti di voi incomprensibile. Ad accompagnare il post un lungo monologo, che prende avvio dalla fine dalla storia con Elia Fongaro, che non è che un lontano ricordo: "Vi ho sempre raccontato tutto, anche le cose più scomode, mettendoci la faccia". Enter Gm. Sistemando casa sono dovuta tornare da lui per prendere le mie ultime cose. Non mi sono allontanata da Elia perché non gli volessi bene, l'ho fatto perché pensavo fosse la cosa giusta da fare per me, perché non ero felice con lui, non ero più felice con lui. E mentre la mia amica diceva che una donna adulta come me non poteva ridursi così per un ragazzo come lui io non la penso così, ma d'altronde ero io che stavo male, non lei. E forse la minestra riscaldata non sarà mai buona, ma esiste la ribollita e cavolo se è buona la ribollita, quindi non so dirvi nulla di più, perché anche noi stiamo vivendo giorno per giorno, ma si, mi vedo con Gianmarco. "Buon Mercoledì a tutti".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE