Bimba in lacrime al confine: è la foto dell'anno

Bruno Cirelli
Aprile 13, 2019

Impossibile non ricordare quella piccola bambina honduregna che piange disperata mentre sua madre viene sottoposta a un controllo, al confine fra Messico e Stati Uniti, immortalata nella foto di John Moore. Il vincitore è stato annunciato al World Press Photo Awards Show ad Amsterdam nel corso dell'esclusiva cerimonia di premiazione del concorso nato in Olanda nel 1955.

La foto è stata scattata il 12 giugno in Texas, a McAllen, cittadina al confine con il Messico.

"E' un onore incredibile ricevere questo riconoscimento dalla World Press Photo Foundation" ha sottolineato Moore che è special correspondent e senior photographer di Getty Images.

Pieter Ten Hoopen ha vinto invece il World Press Photo Story of the Year, un lavoro sulla carovana dei migranti diretta negli Stati Uniti e partita dall'Honduras nell'ottobre 2018.

Tra i vincitori del più importante premio di fotogiornalismo, anche due italiani: Marco Gualazzini dell'agenzia Contrasto che ha vinto nella categoria Ambiente, Storie, con un lavoro sulla crisi umanitaria nel Ciad, ed era tra i finalisti per entrambi i premi più importanti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE