A breve su Whatsapp potremo decidere se essere aggiunti ai "Gruppi"

Geronimo Vena
Aprile 8, 2019

In pratica, è stata aggiunta una nuova voce al menù "privacy" che si trova in "impostazioni" e successivamente, selezionando su "account". A oggi, infatti, potevamo venir inseriti automaticamente nei gruppi, senza avere la possibilità di rifiutare 'l'invito'. Il nuovo aggiornamento è di vitale importanza, considerando che in vista delle prossime elezioni in India molti partiti politici hanno utilizzato l'app e alcuni social media come fonte per influenzare il pubblico.

L'applicazione WhatsApp ha appena lanciato una nuova impostazione della privacy per i gruppi, mettendo fine alla caratteristica più fastidiosa delle conversazioni di gruppo: presto sarà necessario accettare un invito per farne parte.

"Nessuno significa che dovrai dare la tua approvazione per unirti a qualsiasi gruppo a cui sei invitato e I miei contatti significa che solo gli utenti che hai memorizzato nella rubrica del tuo telefono possono aggiungerti a un gruppo senza previa approvazione", spiegano nel blog ufficiale di WhatsApp.

WhatsApp ha finalmente annunciato l'arrivo di una nuova, attesissima funzione sulla sua app: d'ora in avanti, gli utenti potranno gestire direttamente gli inviti ai gruppi, evitando così di ritrovarsi in una chat popolata da centinaia di sconosciuti.

La nuova funzionalità è attualmente in fase di rilascio ma, come sottolineato da WhatsApp, ci vorranno ancora alcune settimane prima che l'opzione sia disponibile per tutti. Sarà necessario avere l'ultima versione di WhatsApp sul proprio dispositivo, per sperimentare il cambiamento. Gli inviti nei gruppi spam hanno anche disturbato un numero elevato di utenti per un lungo periodo di tempo.

Quel momento scomodo in cui sei stato aggiunto a un gruppo di WhatsApp senza chiedere il tuo permesso, Oppure essere uscito dal nulla nel bel mezzo di una conversazione tra contatti che non conosci.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE