Messi replica a Icardi: "Nessuno è mai stato trattato male in Nazionale, non ho capito le sue parole"

Rufina Vignone
Marzo 29, 2019

Dopo essere tornato a vestire la maglia dell'Argentina 9 mesi dopo il Mondiale, Messi replica a Icardi che nei mesi scorsi aveva parlato di un clima nuovo e finalmente amichevole all'interno dell'Albiceleste: "Con lui ho giocato un paio di partite, credo - dice la Pulce a TyC Sports -. Mai nessuno è stato trattato male in spogliatoio". Dimentico qualcuno? No, Ronaldo lo metto a parte, con me. In Spagna ci manca, è stato bello averlo, anche se è stata dura vederlo sollevare tutti quei trofei. Incontrarlo in finale di Champions? Pensiamo ad arrivarci, poi vedremo chi ci capiterà. La Juventus? Ho grande rispetto per i bianconeri, sono una grande squadra e sono ancora più forti ora con Cristiano.

Oscar Olles oggi è un signore di 42 anni, un passato da attaccante, il ritiro nel 2011 e una storia da raccontare: è l'unico uomo a non aver mai fatto vincere Leo Messi. Quante occasioni abbiamo avuto. "Era bello averlo nella Liga per il prestigio che dava a tutto il campionato, sarebbe bello riaverlo". "A Barcellona ci alleniamo sempre in un modo, non è facile costruire alla stessa maniera una mentalità del genere in nazionale". "Dipende anche da loro".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE