Birra: non fa ingrassare! Lo rivela una ricerca

Barsaba Taglieri
Marzo 28, 2019

Come spiegano gli esperti di AssoBirra "su questa celebre bevanda persistono ancora alcune convinzioni negative, veri e propri falsi miti: dalla ricerca emerge che il 63% degli italiani è convinto che la birra gonfi e il 55% ritiene che faccia ingrassare.(...) L'origine della fama di bevanda ingrassante è dovuta probabilmente al fatto che la birra è spesso associata, specialmente in alcuni Paesi del Nord Europa, a pietanze molto ricche e grasse o viene assunta in quantità elevate".

Stano ai dai sui consumi, quasi quattro italiani su quattro sono assidui bevitori di birra, un dato che è cresciuto parecchio negli ultimi cinque anni. Un'attività che, per fortuna, diventa sempre più redditizia, motivo per cui sono sempre più le iniziative che cercano di avvicinare la ristorazione e il campo culinario all'utilizzo della birra.

In merito alla birra si è detto di tutto e quel che è certo è che sono aumentati i consumi. La birra fa bene? Grazie a ciò, i consumatori frequenti sono saliti del 70%, migliando quindi l'economia delle aziende produttrici, e dei mastri birrai artigiani. Proseguendo su questi dati, il 39% degli intervistati parla di effetti antiossidanti. Anzi stando alla ricerca, assumendola il nostro organismo riceve degli elementi utili dal punto di vista nutritivo ed energetico. La birra, infatti, contiene il 90-93% di acqua, minerali come il magnesio e il potassio, microelementi come il selenio e lo zinco e anche vitamine idrosolubili come la vitamina B2 (riboflavina), B3 (niacina) e i folati. Essi sono in grado di favorire anche un aumento della calcitonina, un ormone utile per prevenire l'indebolimento delle ossa nelle donne in menopausa. Un bicchiere di birra chiara da 250cc, infatti, contiene meno di 85kcal, un quantitativo inferiore rispetto a tante bevande di consumo quotidiano.

Sarà questa la rivendicazione dei valori della birra?

Se già diversi studi, oltre alla saggezza popolare, sono arrivati a chiarire che un bicchiere di vino è un toccasana per il sistema cardiocircolatorio, una recente ricerca arriva a riabilitare anche l'amatissima birra.

Tuttavia bisogna imparare ad inserirla in un'alimentazione che sia di per sé leggera e salutare. Come ogni alimento, l'uso senza moderazione provoca l'ingrassamento, ma un consumo moderato in una alimentazione corretta e bilanciata può accompagnare la dieta quotidiana, come ad esempio la nostra dieta mediterranea.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE