Reddito cittadinanza, Caf: superate 500.000 domande, 6,8% da Millennials

Paterniano Del Favero
Marzo 25, 2019

Il numero di domande è comunque destinato ad aumentare, e se si considera che alle 500 mila richieste pervenute ai Caf vanno aggiunte quelle inviate direttamente tramite web o consegnate agli sportelli di Poste italiane, ci si rende conto che la platea stimata dall'Istat di 1,3 milioni di nuclei familiari potenzialmente interessati dalla misura non è poi così lontana. Il dato e' stato comunicato dalla Consulta Nazionale dei Caf che ha elaborato i numeri raccolti in 10 citta' campione, distribuite tra nord, centro e sud Italia, su 7.964 domande presentate fino al 20 marzo. Il dato sugli under 30 è trascinato da una percentuale al Sud del 10,3%, mentre al Nord sono il 4,7% e al Centro il 3,2%. Abbiamo ritenuto importante produrre un'analisi qualitativa per cercare di approfondire le tendenze in atto. "I tempi della conversione in legge del decreto sul Rdc sono prossimi e il contributo di chi ha operato, come noi, in prima linea per la sua applicazione potra' risultare di un qualche interesse".

Reddito cittadinanza, accolte metà delle domande. E tra le le domande consegnate agli sportelli che svolgono la pratica, ci sono anche quelle degli immigrati per cui, sempre secondo il report citato, "i richiedenti stranieri rappresentano il 9,5%, con un picco al Nord del 15,4%, che al Centro scende al 9,3%, al Sud crolla al 3,4%".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE