Pitt e DiCaprio bulli per Tarantino

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 22, 2019

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sono i volti della locandina del nono film di Quentin Tarantino, l'atteso 'C'era una volta a Hollywood'.

Il trailer si apre con un'intervista in bianco e nero a DiCaprio e Pitt, ossia all'attore televisivo Dalton e alla sua controfigura Booth.

L'attenzione sul film sarà quindi amplificata dalla morte recente di Luke Perry, che era riuscito a completare le riprese prima della morte e Imdb.com lo riporta nel cast nel ruolo di Scott Lancer. I corpi vennero trovati soltanto il mattino seguente dalla cameriera della Tate, che fu pugnalata sedici volte.

Nel lungometraggio si intrecciano storia e fantasia: è un misto tra realtà e finzione che racconta l'industria cinematografica hollywoodiana di 50 anni fa. Al fianco dell'attore premio Oscar nel 2016 per l'interpretazione in "Revenant - Redivivo", ci saranno anche Brad Pitt e Margot Robbie. Oltre a lui, nel cast ci sono Al Pacino (l'agente di DiCaprio) Damian Lewis (Steve McQueen), Dakota Fanning (Squeaky Fromme, membro della famiglia Manson che cercò di uccidere il presidente Gerald Ford), Nicholas Hammond (regista Sam Wanamaker), Emile Hirsch (l'hair stylist Jay Sebring, una delle vittime degli omicidi Tate), Luke Perry (Scott Lancer), Clifton Collins Jr. Secondo indiscrezioni potrebbe avere l'anteprima mondiale al festival di Cannes a maggio. "Ho lavorato alla sceneggiatura per cinque anni e ho vissuto nella contea di Los Angeles per la maggior parte della mia vita, compreso il 1969", ha detto Tarantino.

Vi ricordiamo che C'era una volta a Hollywood arriverà nei cinema statunitensi a partire dal prossimo 26 luglio; al momento non è ancora stata comunicata una data di uscita italiana, ma ovviamente vi terremo aggiornati.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE