Erba tossica nei fagiolini surgelati: se consumata può anche uccidere

Paterniano Del Favero
Marzo 20, 2019

Nella nota diffusa dal presidente dello "Sportello dei diritti" Giovanni D'Agata, si ricorda che "la procedura di richiamo riguarda solo i lotti in questione anche se è opportuno comunque prestare attenzione nel caso in cui aprendo la confezioni si ravvisi la presenza di un'erba estranea ai fagiolini".

Il Ministero della Salute ha disposto il ritiro dal mercato dei Fagiolini Finissimi surgelati del marchio Delizie del Sole, commercializzati da Eurospin. Si tratta di una pianta infestante molto pericolosa che nel raccolto può confondersi con gli altri vegetali commestibili e che sarebbe finita in alcune buste di fagiolini surgelati a marchio "Delizie Dal Sole". In particolare i lotti interessati dal richiamo sono due: 9043M e 9043MX con data di scadenza o termine minimo di conservazione fissato al 02/2021 e 01/2021. La società, dopo aver avvisato il Ministero della Salute, che ha lanciato l'allerta, ha prontamente ritirato - in via precauzionale - gli interi lotti.

Il Ministero della Salute raccomanda ai consumatori di non mangiare questi fagiolini e di riportare le confezioni al punto vendita di acquisto. Ma non c'è da scherzare: a seconda delle quantità di erbe ingerite, l'intossicazione da Datura, può causare arrossamenti cutanei, allucinazioni, nausea e vomito, tachicardia, ipertensione e malessere generale.

I fagiolini surgelati richiamati sono stati prodotti per Eurospin Italia Spa da Greenyard Frozen France Sas, nello stabilimento nella zona artigianale di Le Barderff, a Moréac, in Francia. In casi estremi può portare anche a convulsioni, coma e morte.

Qualche confezione, tuttavia, potrebbe esser stata acquistata prima della richiesta di togliere il prodotto dagli scaffali.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE