Torino, Cairo: "Belotti e Izzo restano. Quarto posto? Classifica corta..."

Rufina Vignone
Marzo 17, 2019

Urbano Cairo, presidente del Torino, è intervenuto ai microfoni dell'emittente radiofonica e, tra i diversi temi trattati, ha parlato anche delle voci di mercato che vedrebbero Petrachi come uno dei possibili candidati a diventare il prossimo ds della Roma e della possibilità di vedere Izzo con la maglia giallorossa durante la prossima stagione. Ha grande qualità, ma noi abbiamo Belotti, Zaza, Niang, Millico, Falqué ed Edera: adesso siamo in tanti...

"Quello che conta per noi è che Belotti è estremamente focalizzato sul Torino". A cominciare dal direttore sportivo Gianluca Petrachi: "Ha il contratto in scadenza nel 2020, ma non ho mai venduto un direttore sportivo. Non ne parliamo, è assolutamente da Toro". Queste le sue parole:"Petrachi alla Roma?". Ha fatto tre gol di fila nelle ultime due partite. "Quindi, un Belotti così, anche se capisco che per qualsiasi calciatore la Nazionale è importante, me lo godo io e sono molto contento". I momenti del genere, l'adrenalina va a mille. Meglio non farli. Ieri sera un mio collaboratore mi ha detto che suo figlio sta facendo il gesto di Ronaldo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE