Samp straripante in casa del Sassuolo, Quagliarella ancora a segno

Rufina Vignone
Marzo 16, 2019

Per il resto tutto confermato nell'undici che Giampaolo ha scelto per sfidare il Sassuolo al Mapei Stadium di Reggio Emilia dove la temperatura è quasi primaverile.

Applausi al suo arrivo al Mapei Stadium, standing ovation nel momento della sua uscita dal campo.

Spettacolo ed emozioni a non finire nella sfida delle 15 fra Sassuolo e Sampdoria.

La reazione del Sassuolo è affidata al migliore in campo: Boga è bravo ad anticipare Bereszynski e a mettere in rete sugli sviluppi di un cross dalla destra. Nella ripresa Praet ha segnato il 4-1 dopo pochi secondi, su assist di Murru.

Il Sassuolo subisce il contraccolpo ma dopo aver rischiato di subire il 5-1 (provvidenziale l'intervento di Demiral su Quagliarella lanciato a rete) riesce ad accorciare il parziale con Duncan autore di un tiro vincente dalla distanza. L'ex nerazzurro Duncan riaccende le speranze neroverdi con la rete del 4-2, ma è solo un'illusione: Gabbiadini chiude i giochi, poi Babacar fissa il risultato sul definitivo 5-3. Dopo il doppio vantaggio ospite firmato Defrel-Quagliarella, è Boga che prova a riaprire una partita rimessa però subito nella cassaforte blucerchiata dai gol di Linetty e Praet.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE