Parigi, i gilet gialli devastano gli Champs Elysées e assaltano i negozi

Bruno Cirelli
Marzo 16, 2019

Per il 18esimo sabato di protesta i manifestanti hanno invaso gli Champs-Elysees, dove sono in corso scontri con la polizia in assetto antisommossa, in particolare nei pressi dell'Arco di Trionfo.

(LaPresse) Non si ferma la protesta dei Gilet Gialli. Anche il famoso ristorante Le Fouquet's è stato attaccato e saccheggiato, come mostrano le foto postate su Twitter. Altri negozi sono stati attaccati e le vetrine svuotate.

Barricate in fiamme lungo il percorso del corteo
Barricate in fiamme lungo il percorso del corteo

Sulle "7-8mila persone" che manifestano attualmente a Parigi, 1.500 sono "ultraviolenti venuti a distruggere e ad assaltare l'Arc de Triomphe", ha spiegato il ministro dell'Interno francese.

Situazione complicata per l'ordine pubblico a Parigi, mentre i primi scontri si registrano già al mattino fra black bloc in testa a un corteo di gilet gialli e polizia, che ha risposto con gli idranti per disperdere un assembramento.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE