F1 Ferrari, Vettel: "Giornata difficile"

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 15, 2019

Si ricomincia con il solito copione: Lewis Hamilton al comando e gli avversari all'inseguimento nel tentativo di strappargli la leadership.

L'andamento altalenate della Ferrari, che va alla grande nelle prime libere e cala nelle seconde, no toglie la tranquillità a Sebastian Vettel. Dobbiamo lavorare": "prova a nascondersi Lewis Hamilton, il campione del mondo della F1 con la Mercedes, che nella conferenza stampa alla vigilia del week end che apre la stagione del mondiale con il gp di Australia sceglie il profilo basso. "Siamo sorpresi dalla Mercedes che non era stata così veloce nei test. Lì era stata normale". Il team ha delle persone grandiose e l'energia che c'è è fonte d'ispirazione. Un uno-due che non spaventa troppo soprattutto perché i distacchi da tutto il resto del gruppo sono troppo alti per essere veri: Verstappen, 3°, rimedia ben otto decimi dal leader così come il suo compagno di squadra Gasly che si prende la quarta posizione precedendo la prima delle Ferrari. In attesa di avere ulteriori risposte dalle prossime prove e soprattutto dalle qualifiche ufficiali del sabato, da segnalare l'ottimo sesto tempo alla fine delle PL2 di Melbourne dell'ex ferrarista Kimi Raikkonen su Alfa Romeo-Racing, mentre il compagno di squadra del finlandese, l'italiano Antonio Giovinazzi, non è riuscito ad andare oltre la 15^ posizione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE