"Bowie scelse il suicidio assistito" ⋆ CorriereQuotidiano.it - Il giornale delle Buone Notizie

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 15, 2019

Secondo la giornalista britannica e biografa di David Bowie, Leslie-Ann Jones, il Duca Bianco avrebbe pianificato i dettagli della sua morte ricorrendo al suicidio assistito.

"Chiunque l'abbia aiutato in questa missione e come sia stata compiuta non sarà mai rivelato" racconta Lesley-Ann Jones nell'intervista e aggiunge "Sono sicura che non ha coinvolto familiari e amici per proteggerli". Finora la famiglia dell'artista non ha rilasciato dichiarazioni in merito, una delle ipotesi dell'agire in segreto di Bowie è che lo abbia fatto per evitare conseguenze legali da parte dello Stato di New York, dove il Duca Bianco è deceduto.

La scomparsa di Bowie, avvenuta tre anni fa, pochi giorni dopo il suo sessantanovesimo compleanno, è stata un grande lutto nel mondo della musica.

Un'inquietante notizia che arriva dal Regno Unito. Allo stesso tempo nessuno sembrava essere a conoscenza delle esatte condizioni di salute.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE