Corea del Nord, si teme ripresa test nucleari

Bruno Cirelli
Marzo 12, 2019

Secondo alcuni analisti statunitensi è probabile che si tratti in realtà di attività preliminari ad un lancio satellitare: la tecnologia è simile a quella dei missili balistici, ma lo scopo è diverso.

Alcune immagini scattate il 22 febbraio da DigitalGlobe e pubblicate dalla National Public Radio hanno mostrato movimenti di grandi veicoli attorno al sito missilistico di Sanumdong, appena fuori Pyongyang. La Corea del Nord ha precedentemente assemblato alcuni dei suoi missili balistici intercontinentali e lanciarazzi satellitari a Sanumdong. Sohae è stata in parte smantellata dopo l'inizio della fase negoziale tra Corea del Nord e Stati Uniti, che però è attualmente bloccata dopo che l'ultimo vertice in Vietnam tra Donald Trump e Kim Jong-un è finito senza risultati.

Lewis ha avvertito che è impossibile sapere se i nordcoreani stanno preparando il lancio di un missile militare o di un razzo spaziale.

Potrebbe cioè trattarsi di operazioni deliberamente volte a catturare l'attenzione dei satelliti di sorveglianza.

Non è chiaro se i recenti sviluppi influenzeranno il modo in cui la Casa Bianca procede con la trattazione della questione della Corea del Nord.

DONALD TRUMP KIM YONG UNCnn: attività in una base della Corea del Nord: il regime ha ripreso i test missilistici? Si trattò di una visita non ufficiale in cui i due sviluppano un piano bilaterale verso la pace che durò circa un decennio. "Sarei sorpreso in modo negativo se Kim facesse qualcosa che non è per il nostro accordo, ma vedremo cosa accadrà", ha detto commentando le notizie della ricostruzione del sito di Sohae.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE