Alberto Angela torna con "Meraviglie" e parte dai Campi Flegrei

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 12, 2019

MANTOVA Prende il via martedì 12 marzo alle 21.25 su Rai1 la nuova stagione di Meraviglie, il programma condotto da Alberto Angela. La trasmissione, quattro puntate che costituiscono un viaggio tra opere, luoghi, sistemi di vita assolutamente particolari che testimoniano la creatività e l'ingegno dei nostri predecessori è condotta da Alberto Angela. Dal Palazzo Ducale, arricchito dai capolavori di Andrea Mantegna, allo stupefacente Palazzo Te con le opere di Giulio Romano, le telecamere ci porteranno allo scoperta di due grandi protagonisti del Rinascimento Italian: la città di Mantova e Isabella d'Este, figlia Ercole I duca di Ferrara, moglie di Francesco II Gonzaga, una delle donne più autorevoli, colte e influente del Cinquecento.

Piazza Navona a Roma: Una delle piazze più famose e visitate non solo della Capitale ma del mondo intero è la protagonista della seconda tappa di questa prima puntata di Meraviglie - La Penisola dei Tesori. Dalle sue origini come stadio, voluto dall'imperatore Domiziano, a gioiello dell'arte barocca. A raccontare il suo rapporto speciale con la piazza sarà un romano doc: Gigi Proietti.

Alberto Angela torna con

Il programma, che in quattro puntate racconterà la "Penisola dei Tesori", dodici siti italiani, è condotto da Alberto Angela con la regia di Gabriele Cipollitti e la fotografia di Enzo Calò. Ad Amalfi, antica Repubblica Marinara, il celebre divulgatore storico-scientifico esalterà i rapporti commerciali e culturali stretti in età medievale con i centri mediterranei, per una puntata interamente dedicata al mare come luogo di incontro fra Oriente ed Occidente. Con un sorriso Renzo Arbore illustrerà i piaceri offerti dalla costiera amalfitana. Si tratta di un posto in cui "l'orologio della Storia non ha mai smesso di andare avanti, dall'antichità" spiega Alberto Angela. Gli autori sono Aldo Piro, Filippo Arriva, Fabio Buttarelli, Ilaria Degano, Vito Lamberti, Paolo Logli ed Emilio Quinto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE