Emma, non sarò mai come chi mi ha offeso

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 26, 2019

Ad Emma Marrone, insomma, non piacciono le forme di "restringimento" del Governo giallo-verde. In condizioni drammatiche, e magari rispediti regolarmente altrove se non morti nel frattempo. Ha detto: 'Aprite i porti'. Dividendo il suo stesso pubblico. La dichiarazione fatta sul palco riguardante l'apertura dei porti l'ha esposta a una polemica social e non solo.

"La Lega Umbria si dissocia dal commento sessista espresso dal consigliere comunale di Amelia", aveva sottolineato il segretario regionale del Carroccio, il deputato Virginio Caparvi. Che su Twitter ha scritto alla cantante: "Faresti bene ad aprire le tue c.facendoti pagare per esempio". W la musica! W la gente che balla! Ma questo episodio ha segnato un passare ogni limite. La Lega ha annunciato l'espulsione di quel consigliere dal partito.

Senza dubbio una dedica indirizzata al Vicepremier Matteo Salvini, che intanto esce sempre meglio dalla questione dei migranti della Diciotti che in questi giorni ha tenuto banco. Lo dice chiaro e tondo Emma Marrone, senza giri di parole, dal palco del PalaPrometeo di Ancona, il 22 febbraio 2019. In un momento in cui un professore a scuola prende un ragazzino di colore e lo prende in giro davanti ai suoi compagni. "Io non sono madre, ma vorrei che un domani mio figlio crescesse in un'Italia sana, bella, pulita, rispettosa dei diritti di tutti". A me dispiace per loro, nessun genitore vorrebbe vedere una cosa del genere. Poi è arrivato un messaggio su "tutte le persone che mi hanno offesa, infangata con parole forti e violente". "Mai!. Il mio palco sarà sempre fonte di luce e di amore e di rispetto per tutti, anche se questo significa prendersi la merda in faccia". La ragazzina è stata poi trasportata al Pronto Soccorso dell'ospedale Salesi. Ne hanno parlato in molti, anche sulla stampa, per le parole che la stessa aveva usato in una occasione pubblica. "Secondo il mio pensiero si dovrebbero ammazzare tutti fino all'ultimo individuo siriano".

Ma proprio nel bel mezzo del suo discorso, l'artista ha avuto un momento di debolezza, e si è commossa ripensando ai messaggi d'odio che le sono stati rivolti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE