Ticinonline - Obama rifiuta il selfie con Fedez

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 21, 2019

Fedez ha approfittato del tempo libero per andare ad allenarsi in palestra e proprio lì ha incredibilmente incontrato Barack Obama: a quanto pare l'ex Presidente degli Stati Uniti si sarebbe rifiutato di scattare un selfie con il rapper. Sono venuto qui per vedere il primo telefono pieghevole della Samsung, una cosa che desta un certo stupore - ha concluso - ma quando la tua giornata inizia facendo palestra con Obama, come puoi stupirti più di così?

Un incontro sicuramente inaspettato, che però non è stato immortalato: Obama avrebbe infatti negato il permesso al rapper di fare un selfie. Invece ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me, che mi guardasse e che mi dicesse 'hey man, good morning'. E il mio istinto di italiano non mi ha tradito, perché la prima cosa che mi è venuta da fare era quella di prendere il cellulare e urlare 'foto, foto, foto!'. Ma qualcosa non è andato come si aspettava: "Gli ho detto "Sorry, can I take a picture with you?" - ha raccontato Fedez nelle stories - Lui mi guarda, con questo sorriso da presidente americano e mi dice "no".

Questo è il racconto fatto dallo stesso Fedez in una sua storia di Instagram, dove continua dicendo: "Questa è un po' la cosa bella dell'America, che ti possono succedere cose come questa".

Un'avventura surreale quella vissuta da Fedez a San Francisco e prontamente raccontata ai suoi follower su Instagram.

Salvini che peraltro, aperta e chiusa parentesi, ha fatto il suo endorsement musicale per Fedez, dichiarando di preferirlo a Mahmood. Al che il rapper milanese ha risposto: "Vuoi mettere però vederlo sulla cyclette?".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE